Fitness - pump - Arti Marziali - Body Tonic Fitness - pump - Arti Marziali - Body Tonic
Per essere sempre aggiornato sulle novità del sito




Il benessere parte dal basso

Il benessere viaggia in punta di piede, o meglio in piante di piede, seguendo i dettami della riflessologia. Si tratta di un metodo terapeutico basato sulla teoria, sviluppata dal dr.W.H.Fitzgerald, secondo la quale il corpo umano si può considerare attraversato longitudinalmente da dieci ´meridiani´ che lo dividono in altrettante zone, ciascuna contenente organi e parti del corpo i cui riflessi si trovano nella zona corrispondente dei piedi e delle mani.
Individuando tali punti di riflesso e massaggiandoli per lo più con il polpastrello del pollice si possono ottenere benefici nelle parti e negli organi corrispondenti.

Già 5000 anni fa e per molti secoli questo metodo è stato usato in Cina e in India come ausilio nella diagnosi e nella cura dei disturbi fisici. Anche Ippocrate, vissuto nel V sec. a.C. e riconosciuto come il padre della medicina occidentale, comprese il valore del massaggio e lo insegnò ai suoi discepoli.

Il massaggio viene esercitato solitamente sui piedi perchè i riflessi nei piedi sono molto sensibili ed è relativamente facile ´leggere´ su di essi, come su di una mappa, il funzionamento dell´intero organismo; i piedi sono inoltre dei poli di energia molto forti e costituiscono un legame con le emanazioni della terra; sono anche una delle aree del corpo in cui non ci si sente minacciati e su cui si può lavorare facilmente; è un gesto tradizionale: non dimentichiamo infatti che per migliaia di anni padroni di casa ospitali hanno lavato i piedi ai loro ospiti come gesto di accogliente benvenuto.

Al momento attuale non si conoscono ancora esattamente i meccanismi che regolano questa terapia; vi sono ricerche in corso in varie parti del mondo che mirano a convalidare scientificamente quello che l´esperienza ha già provato: il massaggio zonale funziona ed è uno strumento terapeutico che tutti dovrebbero conoscere.

Articolo tratto da "Wayfitness.net"