Offerte - Muscolari - Elettrostimolatore - CompexOfferte - Muscolari - Elettrostimolatore - Compex
Per essere sempre aggiornato sulle novità del sito




Per un corpo scolpito

L'elettrostimolazione ha una sua validità per lo sviluppo muscolare e per il trattamento degli accumuli adiposi: studi recenti hanno registrato un aumento localizzato del metabolismo nei muscoli trattati con elettrostimolatori. Un effetto che favorisce la demolizione degli zuccheri e dei grassi, punto fondamentale per ridurre l'accumulo adiposo e bloccarne la formazione successiva.
Non solo: anche sulla ritenzione dei liquidi si ottengono effetti positivi, in quanto il lavoro muscolare prodotto durante le sedute di elettrostimolazione migliora la vasodilatazione e fa aumentare il linfodrenaggio, che diventa 3-5 volte superiore alla situazione di riposo.

Rimodellare il corpo in modo armonico va di pari passo con l'aumento muscolare: se diminuisce il grasso, infatti, senza un aumento del muscolo si rischia che la pelle si rilassi.

Per ottenere un graduale aumento muscolare si eseguono in genere grandi quantità di esercizi ad intensità medio alta (70/80% del massimale con il sistema del sovraccarico funzionale - pesi liberi, macchine isotoniche) in palestra.

Con l'elettrostimolazione, invece, si può intervenire con delle sedute singole di alcuni minuti ad elevata frequenza e intensità, stimolando tutte le parti dei muscoli.
Le sedute settimanali di elettrostimolazione da effettuare per lo sviluppo della massa muscolare sono indicativamente 2-3 con recupero di 36-48 ore, da abbinare preferibilmente ad esercizi in palestra.

Un esempio di sedute settimanali
Allenamento  LUNEDI  MARTEDI MERCOLEDI 
PALESTRA Pressa,
calf
machine,
leg curl
Braccia
(manubri,
panca
orizzontale)
Addominali
sul tappeto,
panca
hyperextension
ELETTROSTIMOLAZIONE Forza
quadricipite, gemelli,
ischio-crurali
Forza bicipite, tricipite,
deltoide,
gran
pettorale
Forza resistente addominali,
lombari

Allenamento  GIOVEDI VENERDI SABATO 
PALESTRA Squat,
estensioni
piedi,
mezzi stacchi
a gambe tese
Braccia, (esercizi ai cavi, lat machine) Addominali su panca
inclinata,
panca hyperextension
ELETTROSTIMOLAZIONE Forza
quadricipite, gemelli,
ischio-crurali
Forza bicipite, tricipite,
deltoide,
gran
dorsale
Forza
resistente addominali,
lombari

Nota bene:
Si consiglia sempre di verificare i programmi di allenamento proposti con il proprio personal trainer.

Articolo tratto da "Wayfitness.net"