Betacarotene - Corpo - Viso - Vitamina e - Estetica Betacarotene - Corpo - Viso - Vitamina e - Estetica
Per essere sempre aggiornato sulle novità del sito



Le regole d'oro dell'abbronzatura
Costa fatica, l'abbronzatura. Intere giornate stesi al sole per regalare alla pelle quel colorito dorato che ci piace tanto, un po' perchè ricorda le vacanze, un po' perchè ci si sente più belli: lo sguardo risalta, si possono mostrare le gambe senza calze, e cade la necessità del trucco.

Peccato che bastino poche settimane in città perchè la doratura estiva si allontani...come il ricordo delle vacanze. Esistono però alcune regole che permettono di far durare più a lungo l'abbronzatura: ce le racconta Sergio Chimenti, direttore della clinica dermatologica di Tor Vergata a Roma.

Regola numero uno, idratare: al ritorno dalle ferie la pelle va idratata il più possibile, per evitare che si squami. In particolare, sono perfette le creme a base di vitamina E, che nutrono la pelle, evitandone l'essicazione. Nella detersione quotidiana meglio evitare sostanze e saponi molto forti e abrasivi, che favoriscono il distacco delle cellule dall'epidermide.

Anche un'alimentazione corretta ci può aiutare a mantenere la pelle abbronzata. Importantissima la verdura, meglio carote, pomodori e peperoni. Non dimenticate mai la frutta, specie le pesche, le arance e l' uva: hanno un alto contenuto vitaminico, importante per aiutare la doratura a non scomparire. Anche la zucca, in piccole quantità, è un autentico toccasana per l'alto contenuto di vitamina E e di acido lipolico. Per mantenere il colorito sono indicati betacarotene e antiossidanti, indicate per mantenere il colorito: ottimo il tè verde, potente antiossidante.

Sesta regola, evitare lavaggi troppo frequenti, e utilizzare prodotti con un sistema multilamellare, che rimangano sulla pelle il più possibile, lasciandola sempre perfettamente idratata.

Come nona raccomandazione il dermatologo non esclude anche qualche solarium, purchè non se ne faccia un abuso. ''Troppi lettini -avverte- eliminerebbero la doratura''. Sole permettendo, continuate ad esporvi al sole anche a casa. Un'ora può bastare.

Clinica dermatologica di Tor Vergata
Articolo tratto da "Wayfitness.net"



Nuovi articoli
Archivio articoli